delete

Contattaci

back to resources

NFT World: il fenomeno NFT tra metaverso, business e GameFi

data
6/2/2023
data progetto
autore
Elisa Cravero
cliente
partnership
url
No items found.

Cosa sono gli NFT

Gli NFT o "gettoni non fungibili" sono gettoni digitali crittografici sulla blockchain di cui ogni token NFT rappresenta un oggetto unico. Essi vengono utilizzati in molti casi assumendo diverse forme. Possono infatti consistere in beni digitali all’interno di un gioco, in pezzi da collezione di arte crittografica, oggetti del mondo reale, e molto altro.  

Un NFT viene creato, o "coniato", da oggetti digitali che rappresentano sia oggetti tangibili che intangibili, tra cui arte, GIF, video, highlights sportivi, oggetti da collezione, avatar virtuali, skin di videogiochi, sneaker firmate e musica.  

In sostanza, gli NFT sono simili gli oggetti fisici da collezione, ma in formato digitale, in cui l’acquirente non ottiene l’oggetto fisico, ma un file digitale. Inoltre, ottiene i diritti esclusivi di proprietà. Gli NFT possono avere un solo proprietario alla volta. I dati unici degli NFT consentono di verificare facilmente la loro proprietà e di trasferire i token tra i proprietari. Il proprietario o il creatore può anche memorizzare informazioni specifiche al loro interno. Ad esempio, gli artisti possono firmare le loro opere d'arte inserendo la loro firma nei metadati di un NFT.

Ciò che li rende unici è il fatto che non possono essere scambiati, così come accade per altri token e sono registrati su blockchain che registra le transazioni. In particolare, i NFT sono tipicamente conservati sulla blockchain di Ethereum, sebbene anche altre blockchain li supportino.

Iniziamo con una piccola panoramica di quali NFT esistano oggi, perchè come vedremo, c’è tutto un mondo oltre ai famosissimi casi di arte digitale come l’esempio della famosa scimmia Bored Ape o del Nyan Cat.

Cos'è un POAP

I “Proof of Attendance Protocol ” sono NFT unici che vengono distribuiti alle persone per dimostrare la loro partecipazione ad un evento virtuale o meno.  
Dal punto di vista tecnico, i POAP sono token basati su Ethereum di tipo ERC-721. Questo è il tipico formato utilizzato per creare NFT ovvero oggetti virtuali non interscambiabili. Proof of Attendance Protocol è sia il nome del protocollo che il nome della piattaforma per creare e collezionare i POAP, questi NFT vengono “mintati” attraverso lo smart contract del Proof of Attendance Protocol sulla blockchain xDai, una sidechain di Ethereum.
Un POAP è una ricordo digitale su blockchain, per questo tutti gli NFT del POAP hanno un numero di serie unico e non modificabile e quindi sono autentici. I POAP inoltre sono di piena proprietà di chi li guadagna come attestato di partecipazione ma possono essere scambiati e venduti mantenendo sempre rintracciabile il proprietario originario. La blockchain e la decentralizzazione del protocollo inoltre permettono ai POAP di essere immutabili, nessuno può alterare i dati o le informazioni che rappresentano.

Cos'è un Digital Twin

Altra tipologia di NFT esistente è quelle dei digital twin, i quali rappresentano delle copie digitali di beni fisici. Il loro utilizzo sta determinando numerosi cambiamenti, in particolare per quanto riguarda l'industria dell'abbigliamento. Molte aziende hanno iniziato a lavorare sulla digitalizzazione dei prodotti attraverso l'uso degli NFT. L’introduzione di questo nuovo concetto, ha portato a diverse soluzioni innovative per i marchi che adottano gli NFT nella gestione dei dati digitali dei prodotti.  

In precedenza, il "gemello digitale" di un prodotto poteva essere realizzato solo dopo la creazione del modello fisico mentre ora può essere realizzato in qualsiasi momento del ciclo di produzione o di vendita. Addirittura, possono essere utilizzati prima della creazione della collezione, tramite dei piccoli campioni destinati a testare diversi aspetti del prodotto finale, come la vestibilità, la forma o il colore per valutare qualsiasi rischio potenziale prima dell'inizio della produzione. Questo aspetto può portare molti marchi a migliorare le proprie decisioni anche in merito alle scelte di produzione.  
I gemelli digitali di NFT inoltre, forniscono ai marchi incentivi di affidabilità, poichè tramite essi i marchi possono rivelare il loro impegno per la trasparenza e le pratiche di sostenibilità, dando visibilità alla catena di fornitura e portando fiducia nelle certificazioni del prodotto, e di scambiabilità poichè i gemelli digitali possono consentire nuovi tipi di scambi tra esseri umani e sistemi informatici. Gli NFT sono progettati per essere sicuri, con l'obiettivo di aggiungere valore e non di essere semplicemente una valuta.

L'emergere dei gemelli digitali ha aperto le porte a un intero nuovo mondo di beni digitali scambiabili. Facendo riferimento ad esempio al mondo fashion, i marchi possono trarre vantaggio dalla possibilità di utilizzare gli NFT per creare nuovi modelli di business con una domanda comprovata. I gemelli digitali offrono un'ulteriore garanzia di affidabilità nelle transazioni, con un ambiente sicuro in cui i diritti degli acquirenti sono garantiti pur consentendo la rivendita dei beni, un'impresa che prima non era possibile. Gli acquirenti possono contare su garanzie, certezze e transazioni sicure in caso di rivendita degli articoli, senza incorrere in problematiche e sapendo di avere il prodotto reale, mentre i marchi possono ancora ottenere royalties da questa rivendita.

Un esempio di Digital Twin è quello di Dolce & Gabbana con la sua Collezione Genesi, composta da 9 NFT in vendita sulla piattaforma UNXD da cui gli acquirenti hanno ricevuto, oltre che l'articolo fisico, un gemello digitale e un accesso esclusivo agli eventi Dolce & Gabbana.

Dolce & Gabbana Collezione Genesi

Come si definisce il valore di un NFT: Rarity, Scarcity and Uniqueness

Il valore di un NFT può essere definito da 3 parametri quali rarità, scarsità e unicità.

La rarità è determinata, tra l'altro, dagli attributi e dalle caratteristiche che l'asset digitale possiede all'interno della collezione che rappresenta.
Una combinazione unica di tali caratteristiche può tradursi nella difficoltà di ottenere uno specifico NFT, influenzando direttamente il suo valore di mercato. Più un NFT è raro e maggiore sarà il suo valore. Alcune collezioni NFT infatti tendono ad essere più preziose di altre, ma in realtà, anche all'interno della stessa collezione, non tutti gli oggetti da collezione digitali sono uguali, alcuni avranno un valore maggiore rispetto ad altri e saranno più ambiti.

Come suggerisce il nome, la rarità di un NFT indica la scarsità di un oggetto da collezione rispetto al resto della stessa. Per questo motivo sarà più ricercato e godrà di maggiore valore.

In linea con il concetto economico di base della scarsità, un NFT che incorpora caratteristiche rare generalmente viene venduto a prezzi più elevati ed è più ricercato. Gli oggetti da collezione con un grado di rarità più elevato possono anche essere accompagnati da utilità aggiuntive, come membership esclusive e accesso a prodotti in edizione limitata.

Ogni pezzo di una collezione NFT è caratterizzato da elementi unici quali pose, espressioni, accessori vestiti ecc. La collezione BAYC (Bored Ape Yacht Club) ad esempio, è composta da pezzi unici con più di 170 possibili caratteristiche tra cui espressioni, accessori, vestiti, sfondi. All'interno di questo gruppo di 10.000 NFT in stile scimmia, ogni token è visivamente unico. Ogni avatar ha un grado di rarità diverso a seconda di quello che la scimmia indossa, di quello che sta facendo e dello sfondo dell'immagine.

Dato che ciascun look è limitato a un numero specifico della collezione, alcuni sono statisticamente più difficili da trovare, proprio come uno Shiny Pokémon luccicante nell'universo Pokémon. Un NFT BAYC con una combinazione di caratteristiche rare ha maggiori probabilità di essere venduto a un prezzo più alto rispetto a quelli con caratteristiche più comuni.

Quali sono i benefit degli NFT

Come abbiamo visto, gli NFT (token non fungibili) possono rappresentare la proprietà di moltissime cose, dall'arte digitale agli immobili virtuali.  
A differenza delle forme tradizionali di commercio e di valuta, ogni NFT è unico e ha un proprio valore. Essi rendono più sicuro e facile dimostrare i diritti e la proprietà nello spazio degli asset digitali in quanto contengono dati univoci, memorizzati su un libro mastro digitale che stabilisce una prova trasparente della proprietà sulla rete blockchain. Ciò consente a chiunque, in qualsiasi momento, di risalire al proprietario di un determinato bene digitale.

Questa tabella mostra brevemente i diversi benefici sul possesso dell’arte privata e pubblica. Gli NFT come possiamo vedere, riunificano questi benefici al loro interno, garantendo al possessore di godere sia delle caratteristiche dell’arte privata che di quella pubblica, nonché anche dei benefici aggiunti esclusivi dei NFT grazie alla tecnologia blockchain.

I benefici NFT

Proprietà

Uno dei vantaggi principali dell'arte privata è quello di avere la proprietà privata di un piccolo pezzo di patrimonio culturale, che porta con sé uno status e un senso di orgoglio, sapendo che una particolare opera d'arte o collezione appartiene solo a voi. Per quanto riguarda l’arte pubblica invece, essa è direttamente disponibile all'interno della sfera pubblica e non è confinata nelle case private o nelle collezioni di pochi eletti, dando alla comunità in generale un senso di "proprietà" pubblica dell'arte. Con gli NFT è possibile avere tutte e due le caratteristiche, tramite la proprietà consolidata. Con la NFT Art, la proprietà è privata e consolidata e inconfutabile, ma è anche pubblica perché vive sulla blockchain, che possiamo identificare come una sorta di registro digitale molto trasparente.  

Accessibilità

Nel caso dell’arte privata l’accessibilità è selettiva in quanto è il proprietario a scegliere chi può accedervi, come e quando.
L’arte pubblica è accessibile ai più, alla maggior parte delle persone, in particolare a quelle che possono visitare lo spazio in cui l'opera è esposta, sia esso un museo, una galleria o uno spazio pubblico.
L’NFT ha un’accessibilità globale, in quanto può essere consultata da qualsiasi luogo che disponga di una connessione a Internet e di un dispositivo per visualizzarla.

Esperienza

L'arte NFT ha la capacità di racchiudere il senso di stupore tipico dell’arte privata e offrire un’esperienza unica, ma su scala globale e senza parzialità, riunendo persone in tutto il mondo, può portare dunque anche a educare e informare chiunque ne entri a contatto.

Opportunità

Grazie alla tecnologia blockchain, l'arte NFT può essere scambiata in modo sicuro e trasparente, consentendo alle persone di trasferire beni di enorme valore a livello globale, in totale sicurezza. Tutte le transazioni NFT sono facilmente tracciabili e offrono una fiducia senza precedenti ai collezionisti, aprendo il commercio in un modo nuovo e senza precedenti.

Valore

L'arte NFT può avere un enorme impatto sociale, affrontando problemi e incoraggiando cambiamenti positivi su scala globale, pur garantendo al proprietario affermato dell'arte NFT lo status sociale che deriva dalla proprietà dell'arte.

Visualizzazione

Con i vantaggi sopra menzionati, l'arte fisica è limitata alla presenza in un solo luogo alla volta, mentre l'arte NFT ottiene di nuovo il meglio di entrambi i mondi, unendo i vantaggi privati e pubblici e potendo essere in molti luoghi contemporaneamente, pur essendo di proprietà di un solo individuo.  
Inoltre, non si è limitati a un'esperienza di visione bidimensionale, poiché l'arte NFT può essere esposta in molti modi, compreso il metaverso, dove si può godere di esposizioni d'arte tridimensionali immersive in VR.

Critica

Oltre ai vantaggi di cui sopra, l'arte NFT è immune alla censura grazie all'immutabilità della blockchain. Questa immutabilità garantisce che i NFT non possano essere modificati, rimossi o sostituiti, contribuendo a estendere l'eredità futura dell'arte stessa.

Effetti

Un effetto dell'arte NFT è la garanzia di autenticità e unicità che ne deriva. Oltre alla proprietà accertata di questi beni unici, si ha una prova inconfutabile della creazione dell'opera d'arte.

Qualità

A differenza delle opere d'arte fisiche di qualsiasi tipo, l'arte NFT è immune dal deterioramento, indipendentemente dal tempo che passa; inoltre ha il vantaggio di promuovere la qualità personale e comunitaria.  

Occupazione

Gli NFT si basano su contratti intelligenti che delineano condizioni specifiche tra un acquirente e un venditore di qualsiasi opera d'arte; utilizzando la tecnologia NFT, le royalties possono essere codificate nell'opera d'arte stessa e ogni volta che l'opera viene venduta o rivenduta, una percentuale del ricavato può essere automaticamente accreditata al creatore originale.  

NFT & Business: quali opportunità?

Le aziende al momento sfruttano già le blockchain per garantire l'affidabilità dei dati della catena di fornitura e gli NFT possono essere utilizzati come impronte digitali per tracciare i prodotti il durante l’intero ciclo di vita, e dimostrare l'autenticità dei prodotti per conquistare la fiducia dei clienti.
L’utilizzo degli NFT non riguarda solamente l'acquisto e la vendita, ma anche la creazione di nuove opportunità commerciali. In particolare, essi possono rappresentare nuovi modi per finanziare progetti, scambiare denaro e investire in attività digitali.

Attualmente, possiamo delineare due approcci principali per l'utilizzo della tecnologia NFT da parte delle aziende.

Sviluppare un marketplace NFT

Il primo approccio consiste nello sviluppare un marketplace di NFT e guadagnare dalle commissioni di servizio. I marketplace NFT consentono ai creatori di vendere i loro token digitali e agli utenti di sfogliare una selezione di articoli in vendita e di effettuare acquisti. I marketplace variano a seconda delle piattaforme blockchain che utilizzano e del tipo di oggetti digitali che elencano, poiché gli NFT possono rappresentare opere d'arte digitali, registrazioni musicali e persino tweet.

Creare e coniare token NFT

Il secondo approccio consiste invece nel creare e coniare i propri token NFT.  
Questa pratica ha una varietà di casi d'uso commerciali:

  • Attirare l'attenzione sul marchio. Alcune aziende lanciano un'iniziativa NFT per scopi di marketing o per migliorare il valore dei loro servizi e della loro attività. In entrambi i casi, è possibile ottenere una promozione significativa del marchio e aumentare le possibilità di attrarre nuovi clienti.
  • Trasparenza nel ciclo di vita del prodotto. Gli NFT possono essere utilizzati come impronte digitali per tracciare i prodotti durante il loro intero ciclo di vita e aiutarvi a dimostrare l'autenticità dei prodotti per conquistare la fiducia dei clienti.
  • Guadagnare ulteriori entrate. Una serie di articoli NFT può essere una fonte di profitto supplementare. Quando si vendono questi NFT, alcune aziende offrono agli acquirenti sconti o prodotti gratuiti per incoraggiare le vendite, oppure gli NFT in vendita possono essere legati al marchio come biglietti per incontri speciali della comunità.
  • Sicurezza dei dati e delle transazioni. Gli NFT ereditano la capacità della blockchain di memorizzare i record e i dati in modo sicuro, pur garantendone la trasparenza. Si può sfruttare l'unicità di ogni token per garantire l'immutabilità dei dati e l'accuratezza delle registrazioni.
  • Attirare investimenti. È possibile utilizzare i NFT per raccogliere fondi per il lancio di nuovi progetti. Il film Antara è un esempio innovativo di utilizzo delle NFT per il crowdfunding nell'industria cinematografica. Nel gennaio 2022, i produttori di Antara hanno annunciato una prevendita del NFT Antara Movie, che sarà il primo NFT che permetterà agli acquirenti di possedere in parte i diritti di un film di Hollywood.
Crescita del mercato NFT 2021-2022

Ambiti d'intervento

L’utilizzo degli NFT, sebbene sia ancora in fase iniziale, si sta sviluppando sempre di più in campi e per scopi diversi, coinvolgendo ambiti quali quelli dell’arte digitale, il fundraising, gli assets per il metaverso e la generazione biglietti esclusivi.  

Arte digitale

Nel settore dell’arte digitale due delle sfide che gli artisti di opere d'arte digitali devono affrontare, sono quelle di dimostrare l'autenticità delle loro opere e di impedire ai creatori di copie di utilizzare le loro immagini e spacciarle per proprie. Tuttavia, collegando le opere d'arte digitali a un token non fungibile su una blockchain immutabile, l'artista può dimostrare crittograficamente che l'opera proviene dalla sua collezione ufficiale (un contratto da lui stesso creato).
Il mercato dell’arte digitale ha registrato un notevole incremento nel 2021, che si ritiene sia in parte dovuto all'impossibilità per i collezionisti d'arte di acquistare fisicamente i pezzi durante la pandemia COVID-19.

Il record per l’NFT più costoso venduto è stato battuto l'11 marzo 2021, quando un'opera d'arte chiamata Everydays: The First 5000 Days dell'artista Mike Winkelmann, venduta per 69,3 milioni di dollari.

Fundraising

Nell’ambito del fundraising gli NFT hanno avuto un ruolo di primo piano negli sforzi di finanziamento del governo ucraino. La campagna di raccolta fondi di criptovalute UkraineDAO ha venduto un NFT della bandiera ucraina per 6,75 milioni di dollari, diventando la decima vendita di NFT più costosa dell'epoca. Il ricavato è stato poi donato al governo e a numerosi altri enti di beneficenza.Oltre 840 NFT - per lo più privi di valore, ma tra cui un Cryptopunk e numerosi altri progetti di spicco - sono stati donati al governo a partire dal 17 maggio 2022 e poi messi all'asta attraverso un sito dedicato gestito dal Ministero ucraino della Trasformazione Digitale.  

Metaverso

La tecnologia blockchain giocherà un ruolo fondamentale nel Metaverso, insieme ad altre tecnologie emergenti come l'intelligenza artificiale (AI) e la realtà virtuale (VR). Nel futurismo e nella fantascienza, il metaverso è un'ipotetica iterazione di Internet come un unico mondo virtuale universale e immersivo, facilitato dall'uso di cuffie per la realtà virtuale (VR) e la realtà aumentata (AR).

Gli NFT sono un elemento fondamentale per la proprietà all'interno dei metaversi, mondi digitali che favoriscono l'interazione sociale attraverso le nuove tecnologie digitali. Mentre molti usano token ERC20 fungibili per i loro criptoasset nativi, la terra digitale che i partecipanti al metaverso possono possedere e costruire, insieme agli indossabili digitali usati per vestire gli avatar, sono gli NFT. Si prevede che entro il 2026 il 30% delle organizzazioni del mondo reale sarà pronto a offrire beni e servizi legati al metaverso, mentre il 25% delle persone trascorrerà almeno un'ora al giorno immerso in esso. È quindi probabile che questo sia un caso d'uso crescente per gli NFT.

L'obiettivo del Metaverso Blockchain è quello di fornire alle persone un'esperienza di realtà aumentata che, per molti versi, potrebbe superare la realtà fisica in termini di esperienze e opportunità. Tutto ciò può avvenire tramite lo sfruttamento di token non fungibili (NFT) e criptovalute per creare startup metaverse basate su blockchain in cui le persone possono acquistare terreni virtuali e creare le proprie ambientazioni sulle piattaforme come Decentraland e The Sandbox. Il metaverso poi è anche utilizzato per descrivere i mondi virtuali in generale, dove le persone possono incontrarsi per lavoro o per divertimento.

Esclusività

Una tendenza crescente è quella di utilizzare gli NFT per fornire l'accesso a canali Discord esclusivi, club privati online o eventi reali. Questi includono club di viaggio esclusivi in cui gli NFT fungono da lasciapassare per jet privati, prenotazioni di hotel esclusivi e yacht privati.  
Così come vi sono degli esempi di NFT che garantiscono l'accesso a ristoranti esclusivi, lounge per cocktail e sigari e spazi privati per riunioni e cene.

NFT & Metaverso

L'arrivo del metaverso sul palcoscenico globale è evidenziato al meglio dal lancio di Meta da parte di Facebook, che segnala il passaggio a un'era di metaversi, in cui le esperienze aumentate basate su NFT sono destinate a fungere da pilastri per i social network di prossima generazione.

Gli NFT e i metaversi sono già strettamente interconnessi, soprattutto nel gioco blockchain e in altri giochi interoperabili in cui assumono il ruolo di portatori di valore di mezzi sociali digitali espansivi.  Il potenziale del metaverso è attribuito alla libertà che offre; chiunque nel metaverso è in grado di creare, acquistare e visualizzare NFT per raccogliere proprietà virtuali, unirsi a comunità sociali, creare identità virtuali e giocare. Questa gamma di casi d'uso apre numerose opportunità di monetizzazione di beni reali e digitali, che sia le aziende che gli utenti possono incorporare nei framework del metaverso.

Gli NFT facilitano le attività trasversali, oltre che essere in grado di sconvolgere il paradigma tradizionale dei social network di interazione, socializzazione e transazione degli utenti nel metaverso. Essi infatti potrebbero garantire la costruzione di un’economia aperta ed equa e allo stesso tempo fare da estensione dell'identità, della comunità e delle esperienze sociali.

  • Un’economia aperta ed equa 
    Attualmente, utenti e aziende possono trasferire beni e servizi del mondo reale in un ambiente virtuale decentralizzato, noto come metaverso. Un modo per invitare più beni del mondo reale nel metaverso è quello di utilizzare modelli di gioco innovativi con giochi blockchain interoperabili. Il modello di gioco play-to-earn è uno di questi approcci che non solo coinvolge, ma anche responsabilizza i giocatori di giochi blockchain. Affidandosi agli NFT, i giocatori possono partecipare alle economie finanziarie del gioco nel metaverso e ricevere ricompense per il valore aggiunto, guadagnando essenzialmente mentre giocano. I giochi play-to-earn sono anche equi nel metaverso, in quanto i giocatori ottengono la piena proprietà delle loro attività invece di essere controllati da un'unica entità di gioco come la maggior parte dei giochi tradizionali. Anche le gilde di gioco sono fondamentali per far progredire la popolarità del gioco play-to-earn. Le gilde agiscono da intermediari, facilitano l'acquisto di risorse NFT in gioco, tra cui terreni e beni, per poi prestarle ai giocatori che desiderano utilizzarle nei rispettivi mondi virtuali per ottenere guadagni, e successivamente, le gilde Play-to-earn prendono poi una piccola parte dei guadagni. Ciò contribuisce a promuovere un'economia aperta ed equa, in quanto i giocatori che non dispongono del capitale iniziale per giocare, ma possono rivolgersi alle gilde per ottenere un vantaggio. Le gilde abbassano la barriera d'ingresso ai giochi play-to-earn per tutti i giocatori e rendono più equa la possibilità per tutti di partecipare all'economia del metaverso. In breve, le gilde servono a far ripartire le economie virtuali nel metaverso, rendendo le risorse NFT più accessibili a tutti.  
    Un esempio è Yield Guild Games (YGG), che crea una comunità globale di partecipanti al metaverso che contribuiscono ai mondi virtuali per raccogliere ricompense nel mondo, producendo entrate attraverso il noleggio o la vendita di beni di proprietà.I beni del mondo virtuale possono anche avere un valore reale, poiché gli utenti possono scambiare i loro beni NFT, come i beni del gioco e gli immobili digitali, su mercati NFT come Binance NFT. Il valore economico degli NFT forniti nel gioco è misurato in base al loro utilizzo nei rispettivi moduli del metaverso. In questo modo gli utenti hanno la libertà di scegliere il tipo di contenuto che vogliono generare, come beni popolari che attraggono un pubblico di massa, opere d'arte digitali uniche o NFT specializzati, che garantiscono abilità e apparizioni specifiche nei giochi.
    I metaversi forniscono un'economia aperta ed equa, sostenuta dalle proprietà intrinseche della blockchain di immutabilità e trasparenza. Inoltre, la legge fondamentale della domanda e dell'offerta, basata sulla scarsità e sul valore di un NFT sulla catena in base alla sua applicabilità, determina i prezzi. eliminando la possibilità d’inflazione artificiale del valore.
  • Fare da estensione dell'identità, della comunità e delle esperienze sociali
    Gli NFT giocheranno anche un ruolo integrale nell'identità, nella comunità e nelle esperienze sociali nel metaverso. Il possesso di determinati beni NFT può segnalare il sostegno di un utente a un progetto. In questo modo, gli individui che possiedono tali NFT possono riunirsi in comunità che condividono esperienze e creano contenuti insieme. Un esempio di tali NFT sono gli avatar NFT di tendenza.  
    Gli avatar NFT rappresentano l'io reale o immaginario di un giocatore. I giocatori possono usare gli avatar NFT come gettoni di accesso per entrare e passare da un luogo all'altro del metaverso. In questo caso, gli avatar NFT fungono da estensione delle nostre identità reali, dove abbiamo piena proprietà e libertà di curare e costruire le nostre identità virtuali nel metaverso.
    Il possesso di avatar NFT garantisce l'appartenenza virtuale a una miriade di esperienze esclusive nel metaverso e nel mondo fisico, migliorando così la comunità e le esperienze sociali. Gli avatar NFT stanno già contribuendo a plasmare le esperienze e gli ambienti del metaverso attraverso la creazione di contenuti. Esempi vivaci di questi avatar che plasmano l'identità sono le collezioni Bored Ape Yacht Club e CryptoPunks, che garantiscono ai loro possessori diritti esclusivi e l'accesso a comunità chiuse di utenti facoltosi con contenuti bloccati e persino eventi privati offline. Le feste esclusive con ingresso associato agli NFT evidenziano il ruolo degli NFT come portatori di valore che fanno da ponte tra il mondo digitale e quello reale.

GameFi: cos'è e come funziona

Il termine GameFi si riferisce a giochi blockchain play-to-earn che offrono degli incentivi economici ai giocatori.  

Al centro dei progetti GameFi, c’è il modello play-to-earn (P2E) come modalità di gaming rivoluzionaria. In genere, i giocatori possono guadagnare delle ricompense in crypto e in NFT, completando degli obiettivi, combattendo contro altri giocatori e salendo nei diversi livelli di gioco.

A differenza dei videogiochi tradizionali, la maggior parte dei giochi blockchain consente ai giocatori di trasferire gli elementi di gioco al di fuori dal mondo virtuale del gioco. Ciò permette ai giocatori di scambiare i loro oggetti nei marketplace NFT e i loro guadagni in crypto sui relativi exchange.

Il GameFi è una fusione tra le parole “gioco” e “finanza”, proprio per questa caratteristica ci si riferisce a dei giochi play to earn blockchain che offrono degli incentivi economici ai giocatori. L'ecosistema GameFi utilizza delle criptovalute, dei token non fungibili (NFT) e la tecnologia blockchain per creare un ambiente di gaming virtuale. In genere, i giocatori possono guadagnare delle ricompense di gioco, completando degli obiettivi, combattendo contro altri giocatori e salendo nei diversi livelli di gioco. Possono anche trasferire i loro asset al di fuori del gioco per scambiarli su exchange crypto e marketplace di NFT.

Nel GameFi, le ricompense possono essere diverse, come crypto o asset di gioco come terre virtuali, avatar, armi e costumi. Ogni progetto GameFi adotta un modello e un'economia di gioco differenti. Nella maggior parte dei casi, gli asset di gioco sono NFT disponibili sulla blockchain, il che significa che possono essere scambiati nei mercati di NFT. In altri casi, tuttavia, gli asset di gioco devono essere convertiti in un NFT prima che i giocatori possano scambiarli o venderli. In genere, gli asset di gioco forniscono determinati vantaggi ai giocatori, consentendo loro di ottenere maggiori ricompense. Ma alcuni giochi presentano anche feature avatar e caratteristiche che sono puramente estetiche e non hanno alcun impatto sul gioco e sui guadagni.

A seconda del gioco, i giocatori possono guadagnare delle ricompense completando obiettivi, combattendo con altri giocatori o costruendo sulla propria land, strutture con cui monetizzare. Alcuni giochi consentono inoltre ai giocatori di generare entrate passive senza giocare, tramite lo staking o prestando i propri asset di gioco ad altri giocatori. La tecnologia blockchain consente la proprietà di asset digitali, il che significa che i giocatori possono monetizzare le proprie risorse in molti modi diversi.
In modo simile ai videogiochi, i giocatori possono possedere avatar, animali domestici, case, armi, strumenti e molto altro. Ma nella GameFi, questi asset possono essere rilasciati o creati sotto forma di NFT sulla blockchain. Ciò consente ai giocatori di avere il pieno controllo sui propri asset, con autenticità e proprietà verificabili.

Risultati

resources

User Experience Design tra accessibilità e inclusività

User Experience Design tra accessibilità e inclusività

User Experience

Accessibilità

Inclusività

Assitech.Net entra nella galassia Orbyta Technologies

Assitech.Net entra nella galassia Orbyta Technologies

Orbyta Technologies

Orbyta Group

Acquisizione

News

Programmazione Funzionale Java

Programmazione Funzionale Java

Functional Programming

Java

Software Development

Reactive Programming: parallelizzare con Project Reactor

Reactive Programming: parallelizzare con Project Reactor

Programmazione Reattiva

Reactive Programming

Project Reactor

Piattaforme E-commerce Wholesale per il settore B2B

Piattaforme E-commerce Wholesale per il settore B2B

Wholesale

B2B

Antipattern nello sviluppo software: altri errori da evitare

Antipattern nello sviluppo software: altri errori da evitare

Software Development

Antipattern nello sviluppo software: definizione, ambiti di applicazione ed esempi

Antipattern nello sviluppo software: definizione, ambiti di applicazione ed esempi

Software Development

App tattiche di supporto alla gestione dei progetti reiterativi

App tattiche di supporto alla gestione dei progetti reiterativi

App Development

Power Platform

Low Code

DevOps

Introduzione a Power Pages, il servizio Microsoft per siti web low-code

Introduzione a Power Pages, il servizio Microsoft per siti web low-code

Microsoft

Low-code

Power Platform

Introduzione a Jupyter e Seaborn per Data Analysis e Visualization

Introduzione a Jupyter e Seaborn per Data Analysis e Visualization

Jupiter

Python

Data Analysis

Data Visualization

Come utilizzare Matplotlib per la Data Visualization in Python

Come utilizzare Matplotlib per la Data Visualization in Python

Python

Data Visualization

Data Science

Data Analysis

Introduzione alla libreria Dash per Python

Introduzione alla libreria Dash per Python

Python

Data Science

Data Visualization

Data Analysis

Prime Video passa al monolite: ma allora serverless è inutile? 

Prime Video passa al monolite: ma allora serverless è inutile? 

Tableau per la Business Intelligence: introduzione, tutorial e confronto

Tableau per la Business Intelligence: introduzione, tutorial e confronto

Introduzione a Qlik Sense, piattaforma di Business Intelligence avanzata

Introduzione a Qlik Sense, piattaforma di Business Intelligence avanzata

Applicazioni Cloud Native: definizione, vantaggi e tecnologie

Applicazioni Cloud Native: definizione, vantaggi e tecnologie

Power Apps Tutorial – Case Study: come costruire una business app da zero

Power Apps Tutorial – Case Study: come costruire una business app da zero

Il futuro del gaming tra F2P, GaaS, Crypto e Play to Earn

Il futuro del gaming tra F2P, GaaS, Crypto e Play to Earn

Power Apps Basics: interfacce, implementazione & vantaggi

Power Apps Basics: interfacce, implementazione & vantaggi

Strumenti di Business Intelligence: QlikSense & Power BI a confronto

Strumenti di Business Intelligence: QlikSense & Power BI a confronto

Introduzione a Serverless: non solo Lambda Function

Introduzione a Serverless: non solo Lambda Function

Metaverso: siamo pronti a cogliere l’opportunità?

Metaverso: siamo pronti a cogliere l’opportunità?

Recap Flutter Forward 2023: le 7 novità più interessanti

Recap Flutter Forward 2023: le 7 novità più interessanti

Let's Redux React to a Game

Let's Redux React to a Game

Introduzione a PowerShell

Introduzione a PowerShell

Pago con carta: i trend dei pagamenti digitali e il futuro delle carte di credito

Pago con carta: i trend dei pagamenti digitali e il futuro delle carte di credito

NFT World: il fenomeno NFT tra metaverso, business e GameFi

NFT World: il fenomeno NFT tra metaverso, business e GameFi

Quick Escape Room

Quick Escape Room

Orbyta Invaders Ignition

Orbyta Invaders Ignition

Il lancio della nuova Identity di Orbyta parte dal Metaverso!

Il lancio della nuova Identity di Orbyta parte dal Metaverso!

development

design

metaverse

brand identity

Database a grafo in SQL Server

Database a grafo in SQL Server

Data Science Job Roles: i 4 ruoli più richiesti nel settore

Data Science Job Roles: i 4 ruoli più richiesti nel settore

Teoria dei giochi: Propagazione delle strategie

Teoria dei giochi: Propagazione delle strategie

The chosen one: .NET 5

The chosen one: .NET 5

Network Science e Social Network Analysis

Network Science e Social Network Analysis

Isolation levels on SSMS

Isolation levels on SSMS

Teoria dei Grafi

Teoria dei Grafi

Creare un podcast in automatico a partire da audio vocali e musica

Creare un podcast in automatico a partire da audio vocali e musica

Teoria dei Giochi

Teoria dei Giochi

Recommender systems: principali metodologie degli algoritmi di suggerimento

Recommender systems: principali metodologie degli algoritmi di suggerimento

Introduction to Quantum Computing and Qiskit

Introduction to Quantum Computing and Qiskit

System Versioned Tables

System Versioned Tables

Vim o non Vim

Vim o non Vim

I vantaggi di un Message Broker

I vantaggi di un Message Broker

PlayStation 5 e l'accesso ai dati: un cambio architetturale?

PlayStation 5 e l'accesso ai dati: un cambio architetturale?

Protezione dei Web Services

Protezione dei Web Services

need more info?

contattaci